Valdo Vaccaro

Chi sono? La domanda quasi mi spaventa. Più facile dire quello che non sono. Non sono uno che ama sciorinare titoli e referenze, e se lo faccio è soltanto perché le circostanze lo richiedono.
Non sono uno che ama le etichette e le appartenenze. Non sono di destra, di centro o di sinistra. “Ma cos’è la destra, e cosa la sinistra?” cantava il grandissimo Giorgio Gaber. Simpatizzo fortemente per Adriano Celentano, come gusti, come canzoni, come idee.
Non mi sento affatto vegetariano, vegano, ecologista, animalista o altre definizioni del genere, che trovo sciocche e riduttive. Sono una persona che rispetta il più possibile la propria entità corpo-mente-spirito, e quella degli altri, persone umane o persone animali.
Sono in altre parole non un essere strano ed un oggetto misterioso, ma un soggetto normale e motivato come tutti dovrebbero essere.

Valdo Vaccaro

Con queste parole termina l’interessantissima biografia di Valdo, che vi consiglio di leggere integralmente per avere un assaggio del profondo spessore e della semplicità di questo grande uomo che, armato solo della sua intelligenza, della sua curiosità e di una buona dose di temerarietà nell’andare contro corrente per restare fedele a se stesso, da tutta la vita studia, lavora e si adopera per la diffusione e la pratica della Health Science, la “Via della Salute”, l’igienismo.

Il suo sito web è una vera miniera di saggezza e di semplicità, con qualche migliaio di tesine che coprono estesamente gli argomenti più diffusi della salute e dell’igiene in ogni sua accezione, lo trovate qui, e qui trovate il suo canale Youtube, altra fonte di informazioni vitali per tutti.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.